domenica 19 maggio 2013

Bravi gli spagnoli!

Segnalo un appello anti-euro che arriva dalla Spagna, tradotto a cura del sito controlacrisi.org e ripreso da vari altri siti. Il testo è assolutamente condivisibile, e potrebbe essere ripreso con poche ovvie modifiche in Italia. Poiché non conosco la realtà spagnola, non so quanto siano rappresentativi i vari firmatari. Se qualche lettore disponesse di informazioni in questo senso e volesse condividerle, farebbe cosa gradita. In ogni caso, questo ci sembra un buon segnale, che fa da contraltare alla prossima nascita di Alba Dorata Europea. La realtà si sta muovendo e, come sempre, lo fa in forme che manifestano contraddizioni. Vedremo.
(M.B.)



3 commenti:

  1. La realtà si sta muovendo e, come sempre, lo fa in forme che manifestano contraddizioni. Vedremo.

    Così si scrive, a chiosa finale. E a breve faremo chiarezza su queste contraddizioni che nella storia si ripresentano durante le traversate... critiche.

    Adesso resta da appurare da quale posizione si "vede". Ovvero se si è dentro o fuori queste contraddizioni.

    RispondiElimina
  2. Rodolfo Monacelli20 maggio 2013 00:45

    Come segnalato dal sito Sollevazione, il primo firmatario è Julio Anguita ex coordinatore di Izquieda Unida

    RispondiElimina
  3. e sempre di più arrivano segnali di presa di coscienza della vera natura nella costruzione dell'Eurocentrismo e della sua attualizzazione. Costruzione in Italia di un vasto fronte x uscire dall'euro e nel medesimo tempo costruire soggettività che prepari classe dirigente alternativa a questa con lo scopo di come, cosa e quanto produrre e l'invenzione del lavoro x tutti

    RispondiElimina